Prodotti > Filtrazione industriale > Filtrazione autopulente AZUD

Filtrazione autopulente AZUD

AZUD HELIX AUTOMATIC è la gamma di filtrazione a dischi autopulenti, basata sul principio di qualità di filtrazione, minima manutenzione e massima affidabilità. Questa gamma di prodotti offre combinazioni multiple a basso costo di processo. Con un grado di filtrazione da 5 a 400 micron possono essere adattati a diversi liquidi in ambito industriale.

La gamma offre un sistema esclusivo di autopulizia ad aria brevettato Azud, raggiunge l’ottimale delle prestazioni con frequenza minima di manutenzione. I modelli Azud permettono risparmio di acqua e di energia con bassa pressione e basso flusso d’acqua.

Condizioni di lavoro
Salinità: < 6000 mg/Lt
Max pressione di lavoro: 10 bar
Min. pressione di lavoro: 0,8 bar
Max pressione dell’aria: 6 bar
Min. pressione dell’aria: 4,5 bar
Durata air flow: 18 Lt/sec. x 10 sec.
Volume backwash: 10 Lt per filtro
pH: 4-11
Temperatura dell’acqua: < 60 °C
Grado di filtrazione
Da 5 a 400 μm
Alimentazione elettrica
Per il quadro elettrico: 220 / 110 V AC (50/60Hz)
Per le valvole: 24 V AC

FT201AA

Area di filtrazione: 1620 cm2
Q max 130 μm m3/h: 21
Connessione: Ø 2”
Ingombri: 605x475x1065h

FT202AA

Area di filtrazione: 3240 cm2
Q max 130 μm m3/h: 42
Connessione: Ø 3”
Ingombri: 990x820x1310h

FT203AA

Area di filtrazione: 4860 cm2
Q max 130 μm m3/h: 50
Connessione: Ø 3” / Ø 4”
Ingombri: 1220x820x1330h

FT204AA

Area di filtrazione: 6340 cm2
Q max 130 μm m3/h: 80
Connessione: Ø 4” / Ø 6”
Ingombri: 1560x820x1380h

COME FUNZIONANO?

Questi sistemi eseguono due processi. Durante la filtrazione, l’acqua scorre verso l’interno del filtro attraverso i dischi che si comprimono verso il collettore di uscita, mentre le particelle più grandi sono intrappolate nei dischi. Durante la fase di controlavaggio la valvola inverte il flusso direzionale, liberando i dischi e creando un effetto di pulizia tangenziale.

Fase di filtrazione

Durante la filtrazione, l’acqua scorre dal collettore di aspirazione all’interno del filtro, passando attraverso il deflettore anti-intasamento AZUD HELIX. Questo dispositivo genera un effetto elicoidale centrifugo che lancia le particelle pesanti sulla parete interna del coperchio e lontano dalla pila di dischi. Questo brevetto AZUD evita un rapido intasamento del filtro, riducendo al minimo la frequenza di controlavaggio. La pila di dischi è compressa sul telaio di supporto da una molla precaricata. Questo costringe l’acqua a passare attraverso i canali creati tra i dischi. L’acqua scorre OUT-IN attraverso la catasta di dischi verso il collettore di uscita, mentre le particelle più grandi del grado di filtrazione si formano nei dischi.

 

Fase autopulente

Il controlavaggio automatico può essere attivato dalla pressione differenziale, dal tempo o da un segnale elettrico esterno. La valvola di controlavaggio di ciascun filtro inverte il flusso, consentendo all’acqua pressurizzata filtrata di fluire IN-OUT attraverso i dischi. La pila di dischi viene decompressa e l’acqua di lavaggio ad alta velocità che scorre attraverso gli ugelli di nebulizzazione crea un effetto di pulizia atangenziale, eliminando le particelle intrappolate. L’apparecchiatura di filtrazione viene pulita in sequenza, quindi mentre un filtro viene lavato indietro, il resto dei filtri che compongono l’apparecchiatura di filtraggio fornisce acqua filtrata.

Air assisted backwash (AA)

Sistema AZUD esclusivo per applicazioni con elevati carichi di solidi in sospensione organici o filamentosi. Una miscela acqua-aria che scorre ad alta velocità esegue il controlavaggio di ogni elemento di filtraggio, fornendo una pulizia più aggressiva ed efficace. Il risparmio idrico è dell’80% superiore rispetto alle apparecchiature convenzionali.

Scarica la Brochure dedicata alla Filtrazione Autopulente